LIBERTÀ E PRECARIETÀ. 12-12-22

12-12-22 Sagittario

Un giorno portale che ci accompagna in nuovi spazi di comprensione.

Un aspetto astrologico nel Cielo che diventa spazio di riflessioni profonde, già nell’aria da alcuni giorni.

Sole in Sagittario sestile a Saturno in Acquario. Due maestri che dialogano sul tema della Libertà all’interno delle condizioni date nel contesto della Vita e della dimensione che viviamo.

Aspetti della libertà e della precarietà che comunicano spazi di reciproca possibilità in un dialogo armonico e stimolante rispetto a ciò che possiamo Essere.

Bussola salda non perde orientamento

Parto da questa affermazione, parola evocativa del mio segno in questo giorno del Calendario dell’Avvento.

Chi più di questi due segni ha a che fare con la Libertà?

Il Sole in Sagittario tiene l’arco puntato verso il cielo, su un obiettivo preciso sostenuto dalla Fede nel nostro Progetto dell’Anima. È la Fede che ci rende saldi, ci ancora a qualcosa sopra di noi e dentro di noi. Un movimento ciclico da fuori a dentro a fuori. Un circolo di luce che definisce lo spazio di azione nostra vita.

Saturno in Acquario rende possibile il movimento all’interno di questo spazio, perché ci ricorda la capacità di mantenersi saldi all’interno di uno spazio di libertà che è per definizione instabile, in quanto non confinato.

Un movimento ritmico che è il movimento dell’Universo stesso.

La precarietà

Gasp che parola difficile!

La precarietà è conditio sine qua non della nostra esistenza, ed è un’opportunità, non un ostacolo.

Se il punto di partenza è fermo (Nord), cioè chiaro dentro di noi (il nostro Cuore, il nostro obiettivo, la Fede nel punto da raggiungere), possiamo ruotare nello spazio a disposizione (Est-Sud-Ovest-Nord: la Vita) con la certezza che, finché saremo nel flusso (la dinamicità è qualità dell’essere vivi), non perderemo l’orientamento.

E avanzando, ruotando nello spazio come ogni elemento dell’Universo, arriveremo/torneremo all’Origine, destinazione di tutto ciò che esiste.

Se vuoi saperne di più leggi qui

C’è un prezioso sito che utilizzo spesso per riflettere sulle parole che incontro. Qui le riflessioni sulla precarietà

https://unaparolaalgiorno.it/significato/precarieta

(Visited 24 times, 1 visits today)

Share this post